Diseguaglianze sociali. Femminicidi. Emergenze umanitarie.
Questi sono solo alcuni dei problemi con cui la Chiesa Valdese si misura tutti i giorni.

Nonostante la globalizzazione, i successi tecnologici e la velocità delle informazioni, ancora oggi ci troviamo di fronte ad ingiustizie sociali, guerre, crisi finanziarie. Ecco perché il lavoro della Chiesa Valdese e di tutti i volontari che ne fanno parte è così importante. Ogni anno l’Otto per Mille destinato alla Chiesa Valdese viene impiegato per dare vita a progetti solidali e promuovere cultura, pace, sviluppo e informazione. Un gesto semplice, come la donazione del proprio 8X100, può fare la differenza.

Aprire il cuore degli italiani: sensibilizzazione e trasparenza.
Per rendere il mondo migliore c’è bisogno dell’aiuto di tutti noi ma anche di sapere dove finiscono i soldi delle donazioni.
Non un euro del ricavato dell’Otto per Mille è stato utilizzato per le spese di culto.

Mettiamo in moto energie alternative

Campagna integrata per la promozione dell’Otto per Mille delle Chiese Valdesi e Metodiste

Scopri come funziona l’Otto per Mille Valdese Metodista

Nel 2013 l’Otto per Mille delle Chiese Valdesi e Metodiste ha finanziato oltre 900 progetti, di cui il 50% circa all’estero per un totale di oltre 37 milioni di euro.

Ecco alcuni progetti che sono stati finanziati:

Le risorse che vengono impiegate ogni anno per la campagna di comunicazione dell’Otto per Mille non raggiungono il 5% delle somme ricevute.

Questo per non sottrarre fondi ai progetti e alle opere che beneficiano delle scelte degli italiani.