Nonostante il periodo di crisi economica il mondo dell’e-commerce continua la sua costante crescita in particolare nei paesi dove finora non è pienamente sviluppato, come l’Italia. Le motivazioni della crescita sono da ricercare in diversi fattori: da un lato i consumatori si rivolgono di più al web alla ricerca di prezzi più convenienti, dall’altro le aziende hanno fatto progressi sul piano logistico e burocratico. Questi fattori hanno portato a far crollare piano piano le resistenze degli italiani verso l’acquisto online che principalmente riguardano la sicurezza dei pagamenti online, il timore di non ricevere il bene acquistato con le caratteristiche volute e le difficoltà nel dialogare con il venditore nel caso di problemi.

Forrester Research, la società di ricerca americana indipendente che analizza i cambiamenti apportati dalla tecnologia e il loro impatto sul business, ha previsto che l’e-commerce in Europa nei prossimi anni sarà in forte crescita, con un più 16% per Italia.

Ricerca Forrester

Oltre al cambiamento “culturale” dell’utente, contribuisce alle previsioni di sviluppo dell’e-commerce in Italia la crescente diffusione di tablet e smartphone. Secondo la ricerca “European Digital Behaviour Study” effettuata da ContactLab e Netcomm, un utente Internet su tre in Italia si connette con un dispositivo mobile, utilizzandolo principalmente per consultare la propria casella di posta, controllare e aggiornare i propri profili sui social network, ma anche per informarsi su prodotti e offerte. Tra questi utenti chi utilizza smartphone o tablet per acquisti online è il 20%. Un dato già molto significativo per il nostro paese, ma con enormi potenzialità di crescita (l’8% degli intervistati italiani che non ha mai acquistato online si dichiara pronto a fare un acquisto nei prossimi 12 mesi), soprattutto se confrontato al 38% rilevato in Germania e al 61% rilevato nel Regno Unito.

ecommerce-contactlab-netcomm-internet-600x

Se fino a qualche anno fa l’e-commerce riguardava solo multinazionali o grandi distributori multimarca, oggi si affacciano alla vendita online anche micro e piccole aziende che rafforzano le proprie strategie di vendita integrando le potenzialità dell’e-commerce agli altri canali commerciali (web advertising, direct marketing, social network marketing, video marketing, mobile advertising).

Contattaci per creare la tua piattaforma e-commerce unica, integrata e di successo.