TYPE DESIGN-2

Lo sapevi che nel mondo ci sono più cellulari che spazzolini da denti? Abbiamo visto come i dispositivi mobili siano entrati all’interno delle nostre vite, come sempre più spesso utilizziamo i telefonini per leggere le mail e reperire informazioni. Abbiamo anche visto la grande importanza per un’azienda di implementare una strategia di mobile marketing integrata con il piano di comunicazione aziendale. Ma nel concreto come si muovono i consumatori sul loro smartphone e cosa può fare un brand per intercettarli ed interagire con loro?

Google e i motori di ricerca

Le persone sui loro smartphone cercano informazioni. Magari hanno sentito di un prodotto o di un servizio e vogliono approfondire, oppure guardando la prossima meta di viaggio. Quale miglior momento per farlo se non quando sono sui mezzi pubblici verso il lavoro o quando hanno cinque minuti in pausa pranzo?

I social network

Un numero sempre maggiore di persone si collega ai social network attraverso il proprio cellulare. Lo fa quasi senza accorgersene, pubblica un aggiornamento su Facebook, legge le ultime news su Twitter, posta una foto su Instagram.

Le mail

La maggior parte delle mail viene letta da un dispositivo mobile. Allo stesso modo in cui curiosiamo sui motori di ricerca in pausa pranzo, leggiamo le mail sul cellulare. È grazie agli smartphone che viviamo sempre connessi. Anche quando il computer viene spento, il telefonino rimane acceso e lo usiamo per non perderci nemmeno un aggiornamento.

I video

Sono un aspetto spesso non considerato, ma moltissime persone si soffermano a guardare e condividere video dai propri cellulari.

Una strategia mobile efficace per la tua azienda

Per raggiungere i propri consumatori, un’azienda deve sviluppare una strategia mobile multicanale. In particolare:

  • Attivati affinché il sito sia fruibile anche da mobile dunque realizza una versione responsive: adatta immagini, testi e assicurati la facile navigabilità anche da telefonino.
  • Gestisci al meglio la tua presenza sui social. Essere presente sui social è utile per raggiungere i tuoi clienti anche da telefonino. L’importante è non esagerare. Scegli una o due piattaforme per iniziare e poi vedi come va. Ricordati che quelle più utilizzate da mobile sono Facebook, Instagram e Twitter.
  • Prepara una newsletter che sia responsive e controlla che l’impaginazione sia perfetta anche su cellulare.
  • Punta su video e materiale audiovisivo decisamente più facile da fruire anche da uno schermo piccolo o quando l’attenzione non è totalmente concentrata su una sola cosa.

Nel mobile marketing c’è ancora molto da scoprire. Questo significa che c’è spazio anche per sperimentare e provare con nuove idee. I grandi marchi hanno già scoperto le potenzialità della comunicazione su dispositivi mobili, ora tocca a te.

Ricordati che una buona strategia mobile deve essere sempre integrata ad un piano di comunicazione aziendale più ampio che comprenda canali offline e online. Se hai bisogno di un aiuto, chiedi a x-media.